Sentieri a sei zampe - Panorami Lariani - Sabato 17 Dicembre

Nel cuore del Parco della Grigna settentrionale c’è una piccola valle dalla forma ad imbuto. In cima ad esso, nel punto in cui si apre largo a formare una conca, si trova il paese di Esino Lario. Luogo apparentemente appartato e defilato, fu in realtà punto di passaggio strategico sull’antica via romana del lago di Como. Più in basso infatti, a ridosso del lago, la costa rocciosa e malagevole non permetteva il passaggio, obbligando la risalita per il passo di Ortanella.

 

E proprio da qui parte il nostro itinerario, attraversando l’interno della valle per boschi di faggio, interrotti qua e là da roccoli e alpeggi. Con agile salita si giunge sui sentieri del versante soleggiato, che regalano ampie vedute sul lago di Como, proprio all’altezza in cui questo si biforca. Sotto di noi Lierna e Varenna, poi il promontorio di Bellagio e il ramo occidentale. Si intuisce l’apertura del lago Ceresio, mentre i venti del nord spirano sul belvedere del Monte Fop. Un ultimo cambio di prospettiva ci riporta sopra Esino e i placidi prati prati di Ortanella.

 

string_esino.jpg

ORARIO DI RITROVO: 10:00

LUOGO DI RITROVO: Esino Lario (LC)

ORARIO DI FINE ESCURSIONE: 15:00

LUNGHEZZA: 9,5 km 

DISLIVELLO: 400 m 

COSTI
PERSONA + CANE: 40 euro
PERSONA + 2 CANI: 50 euro
PERSONA AGGIUNTIVA (stesso nucleo fam): 15 euro
BAMBINI (FINO A 13 ANNI): 5 euro
RAGAZZI (14 ANNI - 18 ANNI): 10 euro
SCONTO 5 euro per chi ha già partecipato ad una precedente escursione


La quota NON COMPRENDE il viaggio da e per il punto di partenza, il pranzo e tutto quanto non espressamente indicato.
L’itinerario potrà variare in relazione alle condizioni meteorologiche e ambientali, oltre che per qualsiasi ragione legata alla sicurezza dei partecipanti.
L'escursione verrà annullata, con avviso tempestivo alle persone che avessero prenotato, nel caso di maltempo o qualora non si raggiunga il minimo di 3 binomi (Max 10).

DESCRIZIONE TECNICA

Escursione medio-facile che prevede una prima ora di salita con pendenze medie e dislivello positivo di circa 200 metri. Nei seguenti 2/3 del percorso si alternano diversi saliscendi. Il fondo è quasi sempre agevole e il sentiero ampio. Escursione adatta anche a bambini dagli 8 anni in su con propensione al cammino.

EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO:

•    scarpe o scarponcini con suola antiscivolo

•    giacca impermeabile e antivento

•    vestiario a cipolla: pantaloni comodi da trekking, pile o maglione di lana, piumino (a seconda delle previsioni meteo)

•    cappellino, occhiali da sole, crema solare
•    scorta d’acqua 1,5 lt (diverse fontane presenti lungo tutto l'itinerario)
•    viveri per pranzo al sacco

•    acqua, ciotola, pettorina, guinzaglio, lunghina, plaid e premietti per i cani

•    mascherina e gel igienizzante


EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO:
•    bastoncini da trekking

•    maglietta di ricambio

 

È possibile prenotare l'escursione entro le 14 del venerdì antecedente.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI riguardo equipaggiamento, itinerario e logistica potete contattarci via mail a: sentieriaseizampe@gmail.com
PER INFORMAZIONI e ISCRIZIONI potete scrivere a:
sentieriaseizampe@gmail.com - o chiamare l'istruttrice al numero 3337980300 (Alina)
_NOTA BENE_ l'iscrizione sarà ritenuta valida solo dopo aver contattato e preso accordi con l'istruttrice e aver effettuato il pagamento.

 

guideassociate.png