Ossola antica - i nuclei storici di Crevoladossola - Domenica 6 Febbraio

In basso c’è Domodossola e la piana del Toce, poco più rialzata sulla dorsale che controlla l’imbocco delle Valli Divedro e Antigorio si stende Crevoladossola. Grazie alla posizione strategica e alla favorevole esposizione a Sud, il suo territorio frammentato in piccoli nuclei, è stato abitato fin dall’antichità.

Con un itinerario a mezzacosta saliremo verso gli insediamenti di Pinone, Enso, Simbo e Preminoira, fino a raggiungere la riparata e felice conca di Oira e Canova, da cui faremo ritorno per una via che tocca il fondovalle, lungo le rive del Toce.

Mulattiere lastricate (in buona parte preservate dall’avvento dell’asfalto), fontane e lavatoi, torchi e mulini, antiche torri e abitazioni ornate da affreschi e fregi, ponti e muretti a secco, ogni pietra sapientemente posta  contribuisce a raccontare un passato rurale dominato da un economia di sussistenza che non esiste più, ma del quale sono presenti ancora le testimonianze.

Molte di queste - non tutte ahimè - stupiscono per lo stato di conservazione e per la capacità di integrarsi al contesto ambientale e paesaggistico fatto di terrazzamenti, prati da foraggio e coltivo e boschi, abbracciati da una grandiosa cornice di montagne.

string_crevola2.jpg

ORARIO DI RITROVO: 10.00

LUOGO DI RITROVO: Crevoladossola (VB)

ORARIO DI ARRIVO: 15.30

LUNGHEZZA: 11 km 

DISLIVELLO: 400 m 

COSTO: 20 euro (15 per chi ha partecipato ad almeno 2 escursioni nell'ultimo anno)


La quota NON COMPRENDE il viaggio da e per il punto di partenza, il pranzo e tutto quanto non espressamente indicato.
L’itinerario potrà variare in relazione alle condizioni meteorologiche e ambientali, oltre che per qualsiasi ragione legata alla sicurezza dei partecipanti.
L'escursione verrà annullata, con avviso tempestivo alle persone che avessero prenotato, nel caso di maltempo o qualora non si raggiunga il minimo di 6 partecipanti (Max 20).

DESCRIZIONE TECNICA

Itinerario di media lunghezza e poco faticoso, tecnicamente facile, adatto a chiunque sia in buona forma fisica.

EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO:

•    scarpe o scarponcini con suola antiscivolo

•    giacca impermeabile e antivento

•    vestiario a cipolla: pantaloni comodi da trekking, pile o maglione di lana, piumino

•    guanti e cuffia o copricapo

•    occhiali da sole
•    scorta d’acqua 1,5 lt
•    viveri per pranzo al sacco

•    mascherina e gel igienizzante


EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO:
•    bastoncini da trekking

•   maglietta di ricambio

 

È possibile prenotare l'escursione entro le 14 del giorno antecedente.

Per prenotazioni o maggiori informazioni scrivete una mail ad askthestone@gmail.com

 

guideassociate.png