Sconfinati alpeggi - Sabato 28 agosto 2021

Superato il confine e il piccolo villaggio di Gondo la valle si restringe tanto che i due versanti paiono toccarsi. La strada risale la montagna bucandola con mille gallerie, in basso la Diveria scorre precipitosa nel suo letto selvatico. Con queste premesse inizia l’itinerario che ci porta a superare le ripidissime pareti. Sopra di esse si adagia un altopiano che, pur non competendo per vastità con il grande Veglia, lo ricorda per dolcezza e forma.

Alpjen: verdi pascoli circondati da boschi di larice e impreziositi da curatissime baite. Un ordinato dedalo di cancelletti suggerisce la via da seguire per arrivare ad ammirare la conca dall’alto. Il sentiero da Corwetsch infila una serie di alpi sino a giungere a Schwarzi Balma: la balma scura, come nere sono le rocce che si stagliano sul retro dell’alpeggio proteggendolo in un abbraccio.

Da questo punto si percepisce pienamente la vastità del circo glaciale, che lascia ammutoliti per il suo ampio respiro, in netto contrasto con le profonde e orride gole che gli fanno da fondamenta. 

Con veloce discesa, mirabilmente disegnata, si ritorna ai prati sottostanti dove si ritrovano i tornanti percorsi all’andata. E se la chiusura su asfalto può sembrare noiosa al cospetto di tanta bellezza, è tuttavia allietata dal sole pomeridiano che segna i volumi delle scoscese pareti, e dalle fioriture che insistono sui muretti e sembrano sussurrare un’estate senza fine.

string-alpjen.jpg

ORARIO DI RITROVO: 9.00 

LUOGO DI RITROVO: Alte Kaserne (Gondo - CH)

ORARIO DI ARRIVO: 18.30

LUNGHEZZA: 17 km 

DISLIVELLO: 950 m 

COSTO: 20 euro (15 euro per chi ha effettuato almeno 2 escursioni askthestone dall'estate 2020)


La quota NON COMPRENDE il viaggio da e per il punto di partenza, il pranzo e tutto quanto non espressamente indicato.
L’itinerario potrà variare in relazione alle condizioni meteorologiche e ambientali, oltre che per qualsiasi ragione legata alla sicurezza dei partecipanti.
L'escursione verrà annullata, con avviso tempestivo alle persone che avessero prenotato, nel caso di maltempo o qualora non si raggiunga il minimo di 6 partecipanti (Max 20).

 

DESCRIZIONE TECNICA

Itinerario medio-impegnativo, lungo e con dislivello notevole ma molto ben distribuito. Salita sempre progressiva, senza strappi, dapprima su asfalto, poi su sentieri comodi (fondo privo di asperità). Da segnalare all'andata un paio di brevi tratti dove il sentiero costeggia il fianco ripido della valle, che potrebbero risultare difficoltosi per chi soffre di vertigini. Discesa dolce ad eccezione di un breve passaggio ripido (circa 10-15 minuti di cammino), per questo risultano molto utili i bastoncini da trekking.

EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO:

•    scarpe o scarponcini con suola antiscivolo

•    giacca impermeabile e antivento

•    vestiario a cipolla: pantaloni comodi da trekking, pile o maglione di lana, piumino

•    cappellino, occhiali da sole, crema solare
•    scorta d’acqua 1,5 lt

•    viveri per pranzo al sacco

•    mascherina e gel igienizzante

•    documento valido per l'espatrio


EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO:
•    bastoncini da trekking

•    maglietta di ricambio

•    macchina fotografica

•    contenitore per raccogliere i frutti di bosco

 

È possibile prenotare l'escursione entro le 14 del giorno antecedente.

Per prenotazioni o maggiori informazioni scrivete una mail ad askthestone@gmail.com

 

guideassociate.png